Ecco a voi Google Shopping

Quante volte vi è capitato di vedere un capo d’abbigliamento ad un estraneo, di innamorarvene e di volervene impadronire a tutti i costi? Ma, come acquistare lo stesso identico modello se non abbiamo il coraggio di chiedere “scusi, dove l’ha comprato?” o, se dello stesso brand, ne esistono diverse varianti? 

Ecco a voi Google Shopping! Di cosa si tratta?

Google Shopping è una piattaforma digitale del noto colosso Google che offre la possibilità di acquistare online tramite il servizio e-commerce. 

Grazie a questa nuova invenzione, si è dunque deciso di potenziare la tecnologia Google Lens per attivare il visual search.

Quest’ultimo fa riferimento al processo di effettuare ricerche utilizzando l’intelligenza artificiale ed il machine learning. Per fare ciò analizza le componenti di un’immagine o screenshot. Il visual search utilizza un’immagine come verifica al posto del testo, identifica oggetti nelle immagini e, in seguito, effettua una ricerca per trovare contenuti visuali collegati all’oggetto stesso. 

Nel dettaglio: Google Shopping offrirà a ciascun utente la possibilità di scattare una foto del capo di abbigliamento che desidera acquistare o di inserire uno screenshot del prodotto visto, ad esempio, su Instagram. Il motore di ricerca, una volta acquisita l’immagine, sarà in grado di fornire all’utente le indicazioni necessarie per acquistare il prodotto sia tramite e-commerce che off-line. Grazie alla possibilità di localizzazione, verranno indicati i negozi più vicini e la disponibilità del capo all’interno di questi ultimi. Google Shopping presenta, infine, la possibilità di monitorare i prezzi dei prodotti inviando ai propri utenti una notifica quando il costo è in calo. 

 

Per scoprire di più, 

Leggi qui…