Torna la Metaverse Fashion Week

METAVERSE FASHION WEEK – Siamo nel pieno del periodo delle varie ‘settimana della moda. Da Milano a Parigi, Londra New York, fino ad arrivare al Metaverso. Sì, perché dopo aver visitato le capitali della moda, grandi marchi sfileranno nella Metaverse Fashion Week.

Metaverse Fashion Week 

La prima edizione della Metaverse Fashion Week si è tenuta a marzo 2022, ospitata all’interno del Metaverso di Decentraland. Scopo della settimana della moda virtuale sperimentare e testare il mondo virtuale che tanto avvicina i brand ai consumatori più giovani e che grazie alla blockchain tutela i grandi marchi da eventuali truffe. Il successo dell’edizione 2022 è stato tale che l’evento si terrà anche nel 2023. 

All’interno della settimana della moda virtuale i visitatori hanno potuto partecipare a vari eventi e acquistare capi sia per il proprio avatar che per se stessi da ricevere a casa, ma da pagare in criptovalute. 

I brand presenti alla fashion week virtuale

Molteplici sono stati i brand che hanno preso parte alla Mvfw, spinti dalla prospettiva di fare amicizia con il Metaverso. Realtà che entro il 2030, secondo Morgan Stanley, porterà al settore della moda circa 55 miliardi di dollari. Tra questi troviamo ad esempio DKNY, Tommy Hilfiger, Paco Rabanne, Dolce & Gabbana, Etro, Charles & Keith and Prive Porter, e marchi già molto famosi nella nuova versione del we3 come DeadFellaz, The Sevens, 8SIAN, Fang Gang, & The Mortiverse.

Dolce & Gabbana

Dolce & Gabbana è uno dei primi marchi di moda ad approcciarsi al monde del metaverso. Negli anno ha realizzato numerose collezioni di NFT. Durante la fashion week di Decentraland sono stati presentati 20 look completi esclusivi per gli avatar del metaverso. 

Hogan

Hogan ha dato vita a una gara di ballo durante l’after party a Vegas City. A decidere la compilation della manifestazione è stato Bob Sinclair che ha fatto ballare per ben 90 minuti gli avatar accorsi. I vincitori si sono aggiudicati premi in NFT e POAP. 

Tommy Hilfiger

Tommy Hilfiger durante la Mvfw ha inaugurato il proprio negozio virtuale all’interno di Decentraland. Nell’occasione ha presentato anche alcuni prodotti in edizione limitata della collezione Spring 2022 in formato NFT. 

Viola Meacci

Viola Meacci, nata e cresciuta in un piccolo paesino della provincia di Arezzo, ha portato avanti studi scientifici per gran parte della sua vita. Diplomata presso il Liceo Scientifico Giovanni da Castiglione, prosegue i suoi studi presso il corso di Ingegneria Biomedica, all’Università di Pisa. Le sue capacità organizzative le permettono di gestire un nutrito gruppo di autori. Editrice, Account Manager e User Interface & SEO sono alcune delle sue mansioni attualmente.